sabato 25 maggio 2013

Non permetterlo , non essere complice











Non è opinione animalista , ne opinione etica o morale ! Ma opinione di medici ricercatori scienziati , che la sperimentazione animale è pericolosa per la salute dell'uomo , oltre che inutile tortura agli animali , che in questo modo diventano solo modello , per garantire finanziamenti e donazioni ad associazioni ed a alcune università ove vi sia uno stabulario , per sperimentazione animale .
E questo in parte si è complici , quando si fanno donazioni , offerte a questi enti , se tutti noi decidessimo di smettere di finanziare questi progetti , che non portano a nessun risultato risolutivo sulla salute umana , dovrebbero indirizzarsi a fare ricerche vere e non le solite ripetitive in cerca del miracolo !
Se davvero ci tieni alla tua salute e alla salute dei tuoi cari , dovresti fermarti e riflettere che un obbligo imposto , non è detto che sia giusto , ma solo un assicurazione economica che frutta soldi , e tu sei dentro questo sistema che garantisce il profitto , illudendoti ed illudendo i tuoi cari e tutta l'umanità , che un solo animale sarà la salvezza da malattie incurabili per tutti gli uomini ! 







Serve essere uno scienziato per capire che un topo , un cane , una scimmia , un maiale e altri animali , non possono essere te ? E una malattia artificiosa costruita su un animale sano , non risponderà alle cure come una malattia spontanea umana su un umano ?
SEI TU L'UOMO DEL FUTURO , CHE GARANTIRà UN FUTURO MIGLIORE AI TUOI PROSSIMI , LIBERALI DALL'INGANNO E COMBATTI CONTRO QUESTO SISTEMA , CHE TI VUOLE VITTIMA E CLIENTE , E NON UNA PERSONA SANA !
E chi crede che invece non sia possibile ...come può pensare che questi cerchino di salvare tutti , per poi dire ok ora siete tutti sani chiudiamo i battenti è stato bello tanti saluti e baci ?
COMINCIA A USARE LA TUA TESTA.....RIFLETTI ...E REAGISCI ....MA SOPRATUTTO DONA A CHI HA VERAMENTE BISOGNO DI AIUTO ...E NON CHI HA SOLO BISOGNO DI SOLDI PER FARTI SPERARE !




Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.